DS, le donne scommettono su Vittoria

0
123

Eletta la Franco. E’ la nuova coordinatrice delle donne Ds, subentra al ministro Pollastrini

DS, le donne scommettono su VittoriaVittoria Franco, senatrice del gruppo dell’Ulivo e presidente della commissione Cultura del Senato, é la nuova coordinatrice donne Ds. E’ stata eletta nella Conferenza in corso al Palanord di Bologna e succede a Barbara Pollastrini, ora ministro delle pari opportunita’. E’ stata eletta per la prima volta al Senato nel collegio di Firenze Mugello nel 2001. Nata il 20 luglio 1949 a Roseto Capo Spulico, in provincia di Cosenza, si é laureata in filosofia all’Università di Roma e si e’ poi specializzata alla Scuola normale superiore di Pisa. E’ sposata con il matematico Paolo De Bartolomeis dal 1978. Docente di filosofia alla Scuola Normale Superiore di Pisa, fino all’elezione in Parlamento ha insegnato Storia delle dottrine politiche. Al momento della candidatura in Parlamento era presidente dell’Istituto Gramsci toscano, che ha presieduto per 7 anni. Dopo l’ultimo congresso della Quercia, e’ stata chiamata da Piero Fassino a far parte della segreteria dei Democratici di Sinistra in quali ta’ di responsabile nazionale per la Cultura, incarico che ha ricoperto fino all’inizio di questa legislatura. In quella veste ha coordinato il gruppo di lavoro per il programma dell’Unione sui temi della cultura, dello spettacolo, dello sport e della qualità della vita. Come parlamentare si e’ occupata dei temi eticamente sensibili, dei diritti delle donne, oltre che di scuola, università, ricerca, cultura e spettacolo. Ha presentato disegni di legge sulle unioni di fatto, sul cognome della madre, sulla fecondazione assistita, impegnandosi nella campagna referendaria. “Conosciamo l’impegno di Vittoria, a lei i nostri auguri” . La Toscana la festeggia:”L’elezione di Vittoria Franco ci riempie di orgoglio e di gioia – dice Daniela Bartalucci, coordinatrice regionale delle donne Ds – è una scelta che rafforza le Democratiche di Sinistra e saprà farle crescere in autonomia, valore e peso politico. Di Vittoria conosciamo l’impegno, la caratura intellettuale, la passione in tante battaglie a favore dei diritti e delle libertà delle donne. Anche in Toscana il nostro lavoro troverà un nuovo slancio. Sono certa che troveremo sempre in lei uno stimolo ed un aiuto. Facciamo arrivare in questo momento a Vittoria l’affetto e gli auguri di tutte le compagne toscane”. Soddisfazione anche dal segretario dei Ds toscani, Andrea Manciulli: “Siamo felici per questa elezione che ci rende orgogliosi. Vittoria è una figura di grande valore. Da anni conosciamo e apprezziamo il suo impegno costante nel partito e nelle istituzioni, in Toscana e a livello nazionale, e la sua sensibilità politica. Con l’incarico ricevuto oggi si valorizzano anche il lavoro di questi anni delle compagne toscane e le scelte fatte nella nostra regione sulle questioni della rappresentanza di genere. A Vittoria – ha concluso il segretario – i migliori auguri di buon lavoro dal partito toscano”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here