Prezzi alla produzione: Aumento record nel 2006

0
219

Secondo l’Istat netto rialzo medio annuo dei prezzi nell’energia +16%

Prezzi alla produzione: Aumento record nel 2006Secondo l’Istat, i prezzi alla produzione sono aumentati del 5,6% medio annuo nel 2006, il risultato più alto dal 2000 (+6%). L’Istituto di Statistica precisa che “è in atto un’accelerazione dell’inflazione da prezzi alla produzione dal 2003; il comparto che ha contribuito di più è l’energia, i cui prezzi sono saliti del 16% medio annuo nel 2006”. A dicembre i prezzi alla produzione dell’industria sono cresciuti dello 0,2% rispetto a novembre e del 5,2% rispetto a dicembre 2005. Al netto dell’energia i prezzi sono aumentati dello 0,2% su base mensile, mentre rispetto a dicembre 2005 l’incremento è stato del 4,2%. Su base mensile i prezzi dei beni di consumo e quelli dei beni strumentali hanno registrato un aumento dello 0,2%, quelli dei beni intermedi sono rimasti invariati, mentre quelli dell’energia hanno registrato un lieve incremento dello 0,1%. Rispetto a dicembre 2005 a crescere sono stati invece soprattutto i beni intermedi (+7,2%) e l’energia (+8,9%).Guardando ai settori di attività economica gli aumenti mensili più consistenti sono stati quelli dei prodotti petroliferi raffinati (+0,9%), dei prodotti alimentari (+0,4%), degli articoli in gomma e dei prodotti della lavorazione dei minerali non metalliferi (+0,4%). In calo invece i prodotti delle miniere e delle cave (-0,7%) e l’energia elettrica, gas e acqua (-0,5%). Rispetto a dicembre 2005 e’ stata invece proprio l’energia elettrica, gas e acqua a registrare l’incremento più significativo pari a +17,7%, seguita dai metalli e prodotti in metallo (+11,7%). L’unica variazione negativa e’ stata quella dei prodotti petroliferi raffinati (-1,2%).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here